Anche mentre leggete questo libro i funghi stanno modificando il flusso della vita, come fanno da milioni di anni

Concetta Caselli della biblioteca di Castel Maggiore consiglia "L'ordine nascosto. La vita segreta dei funghi" di Merlin Sheldrake

Dalle foreste pluviali ai laboratori di microbiologia, alle centrali nucleari, un giovane ed appassionato ricercatore raccoglie le evidenze che portano a riconsiderare i funghi, questi esseri viventi a lungo sottovalutati ed appartenenti ad un regno ora classificato autonomo da vegetali e animali. Tra cercatori emiliani di tartufi e comunità di adepti ai funghi allucinogeni, ricette per birre artigianali e risorse per affrontare l’inquinamento da combustibili e plastiche, siamo trascinati alla scoperta della capacità di adattamento di questi esseri, grandi trasformatori della materia vivente, sempre vincitori delle crisi ed estinzioni del nostro pianeta.

Dalle inaspettate dimensioni e funzionalità delle vie di comunicazione che connettono questi nostri compagni di viaggio fra loro e con gli altri viventi, alle capacità di sopravvivere in situazioni estreme, alle complesse interazioni riproduttive, Sheldrake ci conduce con precisione ed entusiasmo a costruire l’immagine di una vita radicalmente “aliena”. Un’avventura davvero strabiliante, un mondo che si apre. I funghi hanno influenzato l’adattamento delle specie all’ambiente, ma anche lo sviluppo della nostra cultura, negli aspetti materiali e spirituali.


Ritengo che in questa fase, che vede la nostra specie confrontarsi con le minacce generate da altre entità e dal nostro impatto sull’ambiente, la comprensione di questa poco apparente forma di vita possa contribuire non solo ad individuare vie e strumenti per la nostra salvezza, ma anche a fare evolvere i nostri concetti di rete, intelligenza, simbiosi, parassitismo, concorrenza ed individualità.


Anche se l’opera è percorsa da idee strutturate e avvincenti, studenti, ricercatori, o semplici appassionati delle magie della natura, potranno eventualmente dedicarsi alla lettura di singoli capitoli. Utili a tal fine la ricca ed accurata bibliografia e le ampie note. Diverse pagine sono corredate da una piccola tavola, i cui originali furono disegnati, ovviamente, con inchiostro fungino.

L’ordine nascosto
Merlin Sheldrake
Marsilio, 2020

Clicca qui per saperne di più e per verificare la disponibilità nelle biblioteche