Una casa di tutti, dove insieme conoscere, creare, ri-crearsi

Le biblioteche del distretto pianura est offrono a tutti, senza distinzione, l'accesso gratuito alla cultura, la formazione, l’intrattenimento, attraverso:

  • Il loro patrimonio: libri, film
  • Gli eventi: incontri, corsi, spettacoli
  • Le risorse online: la biblioteca digitale, il sito, i social network

LA NOSTRA MISSIONE

Le biblioteche del distretto pianura est offrono a tutti, senza distinzione, l'accesso gratuito alla cultura, la formazione, l’intrattenimento, attraverso:

  • Il loro patrimonio: libri, film
  • Gli eventi: incontri, corsi, spettacoli
  • Le risorse online: la biblioteca digitale, il sito, i social network

I NOSTRI VALORI

PARTECIPAZIONE

  • Perché ognuno sia parte integrante di una comunità del sapere ricca e coesa

ASCOLTO

  • Che sia apertura all’altro, dialogo, sintonia, costruzione di un sapere comune

INCLUSIONE

  • Per non escludere nessuno, dare risposte, e favorire il senso di appartenenza

CAMBIAMENTO

  • Perché il nuovo non faccia paura ma diventi lungimiranza per individuare prospettive, anticipare le esigenze e farsi risorsa

BIBLIODIVERSITA'

  • Per un’offerta eterogenea, ampia, articolata, che rispetti con equità e trasparenza l’equilibrio tra le proposte editoriali

LA BIBLIOTECA COME LUOGO FISICO E VIRTUALE

Luogo dove stare

Assorbiti dal digitale, sentiamo sempre più il bisogno di luoghi reali per interagire con gli altri. La biblioteca è come un salotto, un parco, una piazza: uno spazio pubblico non commerciale in cui puoi sostare per tutto il tempo che desideri, sia che tu voglia prendere un libro in prestito, usare il computer o leggere il giornale, sia che tu voglia semplicemente fare una sosta, due chiacchiere, incontrare qualcuno.

Luogo delle storie

La biblioteca è un grande contenitore di storie: le storie contenute nei libri e nei film presenti sugli scaffali, le storie delle idee, le storie delle persone e delle comunità. Per promuovere queste storie organizza un’ampia gamma di attività: dai gruppi di lettura alle conferenze, dalla promozione del patrimonio librario alla sua revisione accurata e costante per garantire al massimo l’aggiornamento, l'indipendenza, e la varietà dei documenti ospitati sugli scaffali.

Luogo del sapere

La biblioteca vive nel presente. Offre materiali sempre aggiornati, di qualità, che rispecchiano la varietà dei bisogni informativi delle persone: sia per lo studio che per la vita di tutti i giorni. Oggi tuttavia sappiamo che si può apprendere non solo attraverso i libri, ma anche guardando un videotutorial, ascoltando un podcast, leggendo un articolo on line, frequentando un laboratorio: per questo la biblioteca offre ai cittadini la possibilità di apprendimento attraverso diverse modalità, e un orientamento per navigare nel mare di informazioni presenti in rete.In biblioteca puoi imparare a gestire il digitale con consapevolezza, senza subirlo.

Luogo dell’inclusione e dell’accoglienza

In biblioteca nessuno deve sentirsi giudicato o escluso, e tutti sono benvenuti: bambini che assistono ad una lettura teatrale, ragazzi che si incontrano per giocare o per studiare in gruppo, persone che fanno ricerca utilizzando i documenti presenti in biblioteca, nuovi cittadini che cercano materiali o corsi per imparare l’italiano. Tutti, indipendentemente dal loro livello di istruzione, dalla loro provenienza e dal loro status sociale, sono liberi di utilizzare i diversi servizi offerti: dal prestito ai corsi, dalle sale studio ai computer alla lettura di quotidiani.Quando possibile, la biblioteca offre supporto anche per alcune attività digitali essenziali: scrivere un curriculum, capire una busta paga, iscrivere i figli a scuola, accedere al registro elettronico ecc.

Luogo dell’incontro e del dialogo

La biblioteca è uno spazio condiviso dove le persone possono fare nuove esperienze e - se vogliono - interagire con gli altri. Che si tratti di un gruppo di lettura, di un incontro per neo mamme, di un laboratorio di giochi per ragazzi, la biblioteca si propone come spazio di confronto e di coesione sociale tra le persone, ma anche tra i cittadini e le istituzioni. La biblioteca è innanzitutto delle persone che la frequentano: per questo tutte le idee e proposte vengono ascoltate e prese in considerazione.In biblioteca trovi persone pronte ad ascoltare le tue domande e a darti suggestioni e, quando possibile, risposte.

Luogo dell’azione e del cambiamento

La biblioteca è molto più che un contenitore di libri. É in luogo che cambia continuamente, si trasforma, si modula, si rinnova, che si apre e apre all'altro. Una biblioteca che funziona e dotata di personale qualificato contribuisce alla qualità della vita e al benessere della comunità